Entra nel gruppo facebook Seguici su Twitter Seguici su Google+

Le 5 Serie Televisive che le Donne Adorano

martedì 15 marzo 2016 Aggiornato il:



Negli ultimi anni la produzione di serie tv è aumentata in maniera significativa, offrendo al grande pubblico una scelta davvero variegata e di elevata qualità. Con i nuovi mezzi a disposizione (pay-tv, servizi on demand e di streaming online, condivisione di file in rete, ecc.) il classico appuntamento settimanale con il proprio telefilm preferito è ormai un’abitudine d’altri tempi, che oggi è stata sostituita dalla possibilità di divorare una dietro l’altra le puntate di un’intera stagione: tutti i telefilm-addicted sanno bene di cosa stiamo parlando. Ma quali sono le serie televisive che le donne adorano? Di seguito proponiamo una breve descrizione di alcuni dei telefilm più amati dal gentil sesso.

Desperate Housewives - I segreti di Wisteria Lane è una serie in grado di realizzare una perfetta commistione tra più generi televisivi: il dramma, la commedia, il giallo e la soap. Il risultato è stato un telefilm longevo e di successo che ha tenuto incollate le telespettatrici fino all’ultima puntata andata in onda nel 2012, dopo otto straordinarie stagioni (per un totale di 180 episodi). La storia è incentrata sulle vite di quattro donne che si svolgono a Fairview, una immaginaria cittadina solo apparentemente tranquilla. Inutili i tentativi di imitazione che hanno tentato di ripercorrerne le orme: si pensi, ad esempio alla serie tv Devious Maids - Panni sporchi a Beverly Hills.

telefilm per donne, i più amati dal pubblico

Sex & City: chi di voi non ha mai paragonato se stessa e il proprio gruppo di amiche ai quattro personaggi iconici (Carrie, Samantha, Charlotte e Miranda) di questo telefilm-cult? Andato in onda dal 1998 al 2004, lungi dall’essere una mera serie tv, essa ha finito col diventare un vero e proprio fenomeno di costume in grado di creare moda e tendenze, il linguaggio e i comportamenti delle telespettatrici. Oltre al fatto che Sex & City è stato in grado di sdoganare numerosi tabù relativi alla sessualità femminile e alle confidenze intime tra donne. A confermarne il successo i due film che sono stati girati a distanza di anni dalla fine della serie e che ne rappresentano in qualche modo l’epilogo vero e proprio. Si è rivelato invece un flop il prequel The Carrie Diaries, che ha raccontato la vita di Carrie Bradshaw adolescente.

Una mamma per amica (titolo originale Gilmore Girls): le protagoniste sono Lorelai, una mamma single e la sua figlia adolescente Rory. Spesso i ruoli si invertono e la figlia assennata finisce col diventare madre della propria madre dal carattere ribelle. Per le fan un’ottima notizia in arrivo: a quanto pare, a distanza di 9 anni dalla messa in onda dell’ultimo episodio, andranno in onda su Netflix quattro puntate inedite della durata di 90 minuti ciascuna.

Ally McBeal: trasmessa dal 1997 al 2002, questa serie tv racconta le vicende di una giovane avvocatessa da poco assunta in un importante studio legale. Incapace di costruire una relazione stabile e sempre alle prese con le beghe lavorative, Ally è un personaggio in cui molte donne si sono riconosciute.

Buffy l'ammazzavampiri: appartenente al genere horror-action, questa serie parla delle avventure di una ragazza californiana a cui è stato affidato il compito di andare a caccia di demoni e vampiri, potendo sempre contare su un gruppo di amici fidati.